Film e Documentari

Humillados y Ofendidos

Regia di César Brie, montaggio di Javier Alvarez

musica di Pablo Brie. 

 

A maggio 2008 ho assistito a Sucre, in Bolivia, a un pogrom contro gli indigeni. Venivano picchiati, denudati, costretti a bruciare le loro bandiere, a baciare la terra, a gridare consegne contro se stessi. Il giorno dopo ho intervistato le vittime. Uno degli squadristi, credendomi dalla sua parte, mi diede un filmato dove si vedevano i responsabili: la sindaco di Sucre, il capo del consiglio comunale, il rettore dell'Università, Senatori e deputati della Repubblica. Un mese dopo mostrai il mio documentario che fu diffuso in tutta la Bolivia. Oggi è la base di prova nel processo penale che si esegue a queste persone. A livello personale provocò minacce, insulti, attentati sino ad una bastonatura e la promessa che avrebbero ucciso la mia famiglia. Dal 2010 non vivo più in Bolivia.

Tahuamanu - Morir en Pando

Trailer
Regia del documentario di César Brie e Javier Horacio Alvarez. Musica di Manuel Estrada.


Le perizie autoptiche e sui feriti furono opera del Dr. Alberto Brailovsky alla cui memoria è dedicato il documentario. Noi quattro abbiamo realizzato tutta la investigazione. 

 

L'11 settembre del 2008 ci fu un massacro di campesinos sulle rive del fiume Tahuamanu, a Porvenir, villaggio nel Pando, regione amazzonica boliviana. 13 morti, decine di scomparsi e centinaia di feriti da armi da fuoco. Sono andato a indagare convinto che i campesinos fossero vittime disarmate e innocenti di un piano di destabilizzazione violenta del governo di Evo Morales,

alcuni fatti erano però oscuri e l'indagine è durata due anni. Ho scoperto che, sebbene il massacro fosse vero, c'erano molte ambiguità. Il documentario racconta per la prima volta tutto l'accaduto. Non piacque alla destra che organizzò il massacro, al governo che organizzò la protesta e abbandonò gli indigeni, ai dirigenti campesinos che mentirono su alcune circostanze, alla stampa che fu corresponsabile dei fatti, ai medici che falsificarono le autopsie. Interessò però ai boliviani che affluirono in massa al cinema in cui si proiettò, e ai familiari delle vittime. Il documentario non fu mai passato in nessuna televisione: troppo scomodo per tutte, sia di destra che di sinistra.

Sobre documental TAHUAMANU

di César Brie 
 

César Brie, Javier Alvarez e Manu Horacio Estrada parlano del loro documentario che ricostruisce Tahuamanu, il massacro del Pando, che si è verificato l'11 settembre 2008 in Bolivia e il contesto politico che lo ha generato.